Cosa si mangia, cosa si beve PDF Stampa E-mail

Cosa si mangia

Venerdì cena: Rinfresco propiziatorio
a cura del Barone Rosso della Lunigiana

Menù: porchetta e patate arrosto

Sabato pranzo: Pasta povera
a cura del Barone Rosso della Lunigiana

Menù: pasta al pesto ligure, avanzi della cena precedente

Sabato cena: Gnoccata sociale
a cura delle Rezdore di Massenzatico

Menù: gnocco fritto con affettati

oppure a richiesta menù vegano: zuppa di ceci, verdure grigliate

Domenica pranzo: Pranzo con le cucine dei popoli
a cura di migranti sinti, marocchini e senegalesi

Menù: cous-cous, piatti tradizionali sinti e senegalesi

Domenica cena: Veglione rosso con menù socialista del 1901
a cura delle Rezdore di Massenzatico

Menù: antipasti stalla/campi, cappelletti in brodo e in scodella, bolliti misti e salse di campagna, zuppa inglese

oppure a richiesta menù vegano: antipasto con crostini, riso zucca e piselli, verdure grigliate, dolce di arance

Cosa si beve

Lambrusco Reggiano Vigna Migliolungo - Cantina sociale di Arceto (RE)

Birra dorata e amaranto - Birrificio Zimella
 
Licenza Creative Commons
Centro studi Le cucine del popolo by Centro studi Le cucine del popolo is licensed under a
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License